Magneti Simil Thun – ITH

Magneti Simil Thun – ITH

Nel tutorial di oggi vedremo come realizzare dei magneti belli e puliti nel telaio della ricamatrice.

Ho voluto realizzare dei soggetti simil thun, ma la tecnica si può applicare a qualsiasi file di ricamo appliquè. La procedura è sempre la stessa l’unica variante sta nell’inserire la calamita e lo stabilizzatore prima di terminare l’appliquè.

Bene andiamo a vedere tutti i passaggi, mi scuso come sempre per le immagini che non sono il massimo, ma spero siano abbastanza esaurienti. Cliccare sulle immagini per ingrandire.

Si inizia intelaiando con idrosolubile, o come faccio io, con un sacchetto di plastica.

Ricamo la prima traccia, posiziono poi un quadrato di tessuto in misura, in questo caso ho usato del feltro, ricamo la seconda traccia che fissa il tessuto, tolgo il telaio, ritaglio la sagoma molto vicina al contorno.

Ricamo tutti gli step successivi per finire il ricamo

Tolgo e capovolgo il telaio, con un punto di colla fisso nel centro del ricamo la calamita, posiziono un quadrato di stabilizzatore e lo fermo ai lati con del nastro adesivo. rimetto il telaio nella ricamatrice e eseguo il penultimo passaggio che fissa lo stabilizzatore. Tolgo nuovamente il telaio e ritaglio lo stabilizzatore

Rimetto il telaio  finisco con l’ultimo passaggio che fissa il tutto. Tolgo il telaio, stacco il ricamo e il lavoro è terminato 😀 – Una bella calamita è pronta per essere attaccata sul frigorifero

Semplice vero?

Qui sono disponibile i files

Sentiti libera/o di contattarmi, per qualsiasi domanda, richiesta o informazione.

Grazie per aver impiegato un po’ del tuo tempo per leggere questo articolo.

Se l’hai trovato interessante , per favore condividilo. Il tuo supporto è molto apprezzato.

Seguimi anche attravero i miei canali:

FacebookInstagram –  PinterestYotube

Potrebbero interessarti anche...

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: